Servizio di stampa

Indice degli affitti homegate.ch: I prezzi degli affitti tornano a scendere – soprattutto nella Svizzera centrale

Il mese di aprile 2020 riserva una flessione dei prezzi degli affitti. Al momento, le persone in cerca di abitazione beneficiano del calo dei canoni di locazione offerti. Dopo un trend al rialzo durato vari mesi, in aprile i prezzi degli affitti mostrano nuovamente un meno 0.09 percento. Rispetto allo stesso mese dello scorso anno, tuttavia, i canoni di locazione sono aumentati dello 0.70 percento. Sorprende l’andamento nel cantone Zugo con un calo del 1.43 percento. Lo mostrano le cifre attuali dell’indice degli affitti di homegate.ch.

L’indice dei canoni di locazione offerti di homegate.ch è elaborato dalla piattaforma del mercato immobiliare homegate.ch in collaborazione con la Banca Cantonale di Zurigo (ZKB). Esso misura la variazione mensile, senza computazione qualitativa, dei prezzi dei canoni di locazione per appartamenti nuovi o nuovamente da affittare sulla base delle attuali offerte di mercato.

Variazioni nei cantoni

Dopo tre mesi di aumento dei prezzi degli affitti, aprile concede ora un po’ di respiro a tutti coloro che cercano una nuova abitazione in affitto. In Svizzera, i canoni di locazione offerti sono mediamente diminuiti del 0.09 percento. In particolare i cantoni Uri (-0.70 percento), Svitto (-0.70 percento), Nidvaldo (-0.79 percento) e Zugo (-1.43 percento) spiccano con un meno. Per contro, gli affitti nei cantoni di Ginevra (+1.56 percento) e Sciaffusa (+0.89 percento) hanno registrato una crescita superiore alla media. L’indice degli affitti resta invariato solo nei cantoni San Gallo e Neuchâtel.

Variazioni nelle città

L’andamento dei prezzi degli affitti è diverso a seconda della regione e della città. Chi cerca un’abitazione in affitto in particolare nelle città di Ginevra (+2.05 percento) deve fare i conti con un aumento dei prezzi degli affitti. Dopo due mesi, invece, le città di Basilea e Zurigo hanno registrato un calo significativo degli affitti, rispettivamente dello 0.68 percenti e dello 0.28 percento.

Orientato alla qualità

Lo sviluppo dei canoni d’affitto in Svizzera viene corretto in base alle diverse qualità, posizioni e dimensioni delle abitazioni. Il vantaggio di questo metodo cosiddetto edonistico è che riproduce il reale andamento dei prezzi dei canoni di locazione per appartamenti nuovi o nuovamente da affittare su homegate.ch. L’indice dei canoni d’affitto di homegate.ch è il più vecchio indice degli affitti ad essere stato sottoposto a correzione in Svizzera e a cui i professionisti del settore immobiliare fanno riferimento nella determinazione dei prezzi di oggetti in affitto.

 

hg_index_public

Il prossimo Indice degli affitti homegate.ch verrà pubblicato in data 02.06.2020.

Contatto

Homegate SA
Melaney Zaubek
+41 44 711 86 41
melaney.zaubek@homegate.ch

MM_Mietindex_0520_IT